Vlahovic: “Ecco come ho scoperto di avere il Coronavirus..”

L’attaccante della Fiorentina, Dusan Vlahovic, costretto a casa dalla positività al Coronavirus, ha deciso di intrattenersi in una lunga diretta Instagram sul suo profilo, nella quale ha parlato di tutto cominciando da come si è accorto di stare male, ecco le sue dichiarazioni: “Stavo a casa, dormivo e mi sono svegliato tutto sudato con la febbre. Ho misurato la temperatura e avevo tipo 37: ho preso una tachipirina e chiamato chi di dovere. Alla sera la febbre si è alzata, avevo 39 e sono andato subito all’Ospedale. Pensavo non fosse niente… Comunque sto bene, sono a riposo”.

Cosa fare ora?
“Non devo fare niente, solo riposare. 14 giorni e poi sarà finita. Devo stare lontano dalle persone e basta”.

Meglio le ragazze italiane o serbe?
“Ci sono tante belle ragazze sia in Italia che in Serbia”.

La cucina?
“Sembro una persona che sa cucinare? Al massimo posso tagliare un po’ di pane e basta”.

Il mio sogno?
“Sto già vivendo il mio sogno, sono molto contento”.

Come stanno i compagni?
“Gli altri penso stiano bene, non ho visto nessuno”.

Che musica ascolta?
“Mi piace la musica italiana, ma ancora di più la trap”.

Risponde ai commenti di Federico Chiesa.
“Per te questo è riposo, tu sei sempre in galera (ride, ndr). Ti voglio bene Federico Chiesa. Chiesa è malato per i giochini, se mi dice di non scaricare un gioco non lo faccio. A Fifa con lui non ci gioco perché non fa altro, mi batte. Anche Lirola è malato”.

Vinciamo il fantacalcio?
“Se non si finisce il campionato non si vince niente”.

I capelli?
“Se a qualcuno serve un’antenna, ci sono io”.

La mascherina?
“La metto dopo, tanto sono solo a casa”.

Playstation?
“Se qualcuno vuole giocare alla playstation io ci sono. Imparo velocissimo e possiamo giocare tutti insieme online”.

Meglio io o Zlatan?
“A 38 anni sarò più forte io (ride, ndr). Sto scherzando: Zlatan è il re”.

L’esultanza alla Depay?
“Magari solo al Franchi, visto che poi dicono che voglio provocare…”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.