Toni: “Nel 2012 mi davano tutti per finito, poi arrivò la Fiorentina. Il resto è storia”

Toni

Questo sera l’ex attaccante della Fiorentina e campione del mondo Luca Toni ha fatto una diretta Instagram con l’ex compagno di Nazionale Massimo Oddo. Durante il collegamento, Toni ha avuto l’opportunità di tornare a parlare del sul ritorno a Firenze nell’estate del 2012. Ecco quanto dichiarato dall’ex bomber della Viola: “Ad inizio 2012 prima andai negli Emirati Arabi quando ancora non era un calcio di alto livello, dopo poco decisi di tornare in itala ma a quel punto non mi voleva nessuno.

 

 

 

Tutti dicevano che ero vecchio e finito. Poi a 5 minuti dalla fine del mercato, alla Fiorentina saltò l’operazione Berbatov a causa di problemi per i viaggi aerei, e i viola pensarono solo a me. Così il direttore sportivo viola Pradè venne da me e mi disse: ‘Tu sei l’attaccante che noi stiamo cercando’ Ero li in albergo a Milano, ero rimasto soltanto io. Gli dissi subito: ‘Sicuro diretto tutto bene?’ E dopo quella grandissima stagione a Firenze ho poi concluso la carriera con i tre bellissimi anni di Verona”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.