Taglio stipendi: ecco la situazione se la Fiorentina dovesse seguire la Juventus

Ribery

La Juventus in accordo con giocatori e allenatore della prima squadra ha tagliato gli stipendi di marzo, aprile, maggio e giugno. Questa mattina La Gazzetta dello Sport simula cosa accadrebbe in altre squadre con una decisione simile, Fiorentina compresa: “A Firenze c’è Ribery in copertina: top player indiscusso, al quale Commisso ne garantisce 4 a campionato fino all’estate 2021. Senza i compensi garantiti al francese – si ricorda, quelli di marzo, aprile, maggio e giugno – la Fiorentina potrebbe – tanto per rendere l’idea – pagare 12 mensilità a Pulgar, cileno da 1,3 milioni a stagione (come Boateng, poi ceduto al Besiktas)”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.