Stadio: Campi non è la prima opzione per Commisso. Nardella irritato con Fossi

Nardella-Commisso

Questa mattina Repubblica edizione Firenze scrive che Campi Bisenzio è un exit strategy. Da un paio di giorni questa soluzione sta facendo innervosire Dario Nardella, arcinemico della fuga della Fiorentina da Firenze, ma soprattutto irritato con il collega sindaco di Campi Emiliano Fossi per la concorrenza.

 

 

Campi non è mai stata la prima opzione di Rocco questa e non lo è tuttora. Anche per il fatto che nemmeno a lui sfugge il fatto che solo una complessa pianificazione pubblica potrebbe portare in quella zona infrastrutture necessarie come l’uscita autostradale, la tramvia, le strade, i parcheggi, una fermata ferroviaria.

 

 

È vero che Fossi, convinto che questa potrebbe essere la vera svolta per la città metropolitana, ha sempre sostenuto che in poco più di un anno la procedura urbanistica potrebbe essere pronta. Ma non basta. Eppure ha deciso di crearsi un ripiego. Nella speranza che questo snuova le acque. E chiarisca le idee.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.