Stadio, Ass. Bettarini: “Entro maggio la Fiorentina fornirà le integrazioni al progetto”

Nuovo stadio Fiorentina

Il progetto Stadio torna a far parlare di sé. Dopo i tanti tira e molla per la realizzazione della nuova casa della Fiorentina, Donato Mongatti su IlsitodiFirenze.it ha raccolto le impressioni dell’Assessore Bettarini, che ha chiarito la posizione della società viola in merito alla messa in pratica del progetto:

La ACF Fiorentina ha comunicato per scritto che fornirà le integrazioni (al progetto definitivo, ndr) ed ha quindi confermato l’interesse alla realizzazione del progetto stadio. La nostra Amministrazione ad oggi non ha approvato alcun atto che definisca una proroga del pubblico interesse sul progetto, in attesa delle integrazioni che la Fiorentina ha dichiarato di poter fornire nel mese di maggio.”

I TERMINI PASSATI


Queste dichiarazioni hanno fatto seguito a quelle del capogruppo in Consiglio comunale di Firenze Riparte a Sinistra, che aveva parlato di “illecito amministrativo, perché se io dichiaro che l’interesse pubblico (all’iniziativa del progetto stadio e cittadella viola, ndr) dura fino al 31 dicembre 2018, quello che mi arriva il primo gennaio 2019 è carta con cui si può fare i coriandoli per carnevale, per il semplice motivo che se non viene prorogata la dichiarazione di interesse, Fiorentina può presentare quello che vuole, ma senza averne nessuna titolarità”. Il 31 dicembre 2017 era stato fissato il termine conclusivo per la consegna del progetto, poi prorogato ai 365 giorni successivi.

A riportare il tutto è Violanews

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.