Spezia-Fiorentina 2-2, prestazione indecente: le pagelle

Spezia-Fiorentina 2-2, una pessima Fiorentina gioca solo 5 minuti a Cesena, pari assurdo contro lo Spezia

Una Fiorentina oscena esce con un solo punto da Spezia, viola avanti 0-2 dopo 5 minuti, si chiude e va in balia dei padroni di casa neo promossi in A. Urge una sveglia.

Dragowski 5,5: Può fare meglio sulla seconda rete, impreciso coi piedi.

Milenkovic 5: Sbaglia tutto quello che può sbagliare, oggi fuori forma.

Pezzella 6: Fino a che non esce la squadra regge, segna il vantaggio. (Dal 72′ Igor 5,5: Entra male in partita)

Caceres 4: Sbaglia sul primo goal e non rientra più in partita, dannoso.

Lirola 5,5: Spinge tanto e regala l’assist per il 2-0, in difesa fa però male.

Bonaventura 5: Gioca tanti palloni, nessuno però decisivo, sparisce alla distanza.(Dal 78′ Callejon SV)

Amrabat 6: La prestazione migliore dal suo arrivo, da sicurezza e resiste fino alla fine.

Castrovilli 4: Da lui ti aspetti la giocata decisiva, la personalità, nulla di tutto questo, oggi è assente ingiustificato.(Dal 78′ Pulgar 6: Subito nel vivo del gioco, salva la squadra con un recupero che ha del miracoloso.)

Biraghi 6: Il goal e l’assist lo salvano da una prestazione per i restanti 85 minuti incolore.

Vlahovic 4,5: Tanta corsa, oggi però sbaglia tutto.(Dal 72′ Cutrone 5,5: Ci mette voglia ma non impatta bene)

Ribery 5,5: Un bello strappo nella ripresa, vanificato dal voler far tutto da solo, per il resto si limita a far girare la palla, troppo poco. (Dal 86′ Kouame SV)

Iachini 4: Per tutto il primo tempo si limita solo a urlare: “Gioca, gioca, gioca”, i cambi sono troppo tardivi, manca l’impronta dell’allenatore a questa squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.