Spalletti-Fiorentina, i contatti sono reali! Tra riflessioni di Commisso e un’altra offerta di una big: La situazione

Spalletti

Tra Luciano Spalletti e la dirigenza viola ci sono stati alcuni contatti nelle ultime settimane. Il problema maggiore al momento rimane il contratto in essere con l’Inter (fino al 2021) e l’ingaggio alto del tecnico toscano, per una trattativa che al momento è poco più che ai nastri di partenza.

 

 

Del resto Spalletti negli ultimi anni ha sempre percepito ingaggi da top manager in squadre che garantivano al suddetto allenatore di giocare la Champions League. E come in ogni logica di mercato, la qualità e l’esperienza hanno un suo prezzo specifico. Se la Fiorentina vorrà aggiudicarsi Spalletti come futuro condottiero, dovrà assicurarselo più o meno con il medesimo ingaggio che il tecnico di Certaldo percepisce al momento all’Inter.

 

 

 

Ma qual’è il pensiero della società viola in merito? Secondo qualcune indiscrezioni giunte alla nostra redazione, Spalletti non sarebbe esattamente la prima scelta di Rocco Commisso qualora la società viola dovesse virare su un tecnico top con l’ingaggio borderline per la società viola; sempre seguendo le regole del Fair Play Finanziario. Inoltre Spalletti nelle ultime settimane avrebbe ricevuto un’offerta decisamente importante da una grande squadra italiana.

 

 

 

Che sia nuovamente il Milan? La Fiorentina rimane vigile anche su Spalletti, ma le difficoltà per poter portare a termine la trattativa con le strette di mano (o di gomiti) finali rimangono decisamente tante. Ma in attesa del prossimo episodio, c’è una certezza in più. Se il “verdetto toto allenatore” della Fiorentina ricardrà su di lui, alle giuste condizioni, Luciano Spalletti potrebbe davvero vestirsi di viola al calar dell’estate…

A riportare il tutto è Fiorentinanews.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.