Solita Fiorentina casalinga, ma reazione nel finale 1-1 col Verona.

E da gennaio, dall’1-0 alla Spal ultimissima che anche oggi ha perso a Genova senza essere mai in partita contro il Genoa che la Fiorentina non prende i 3 punti tra le mura oramai ostiche del Franchi.

Primo tempo inaccettabile dove il solo Kouame si salva, anche Ribery oggi non al livello che richiedeva la gara.

Nella ripresa la Fiorentina ci prova e con una reazione straordinaria trova il pari all’ultimo istante con Patrick Cutrone. Troppo confusionaria e senza idee una Fiorentina che appare davvero senza gioco. Solo con giocate estemporanee dei suoi talenti la viola ha provato a creare, principalmente Castrovilli, molto attivo nella ripresa. All’ultimo istante poi lo sforzo viola non si dimostra vano, i viola trovano un pari fondamentale.

Sfortunati anche negli episodi i viola, manca un rigore clamoroso per un mani di Zaccagni. Si conferma arbitro sfortunato Chiffi con la Fiorentina, oggi primo punto per i gigliati con lui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.