Sconcerti: “La Fiorentina è poca cosa, questa è la sua dimensione. Altro che stadio”

Sconcerti

Mario Sconcerti, intervenuto a TMW Radio, ha analizzato la prestazione dei viola ieri nell’1-1 con il modesto Brescia aprendo una riflessione a tuttotondo sul momento della squadra di Iachini:

 

“Devo essere sincero, non mi sarei aspettato niente di diverso da questa squadra. Guardando i risultati, la Fiorentina è indietro contro quasi tutte le formazioni che la seguono in classifica: ha perso in casa con il Lecce, un pari con il Genoa, due con il Brescia. Tecnicamente, i viola sono poca cosa. Ci si concentra tanto sulla questione stadio, ma prima di tutto bisognerebbe pensare ad allestire una buona squadra.

 

 

A gennaio tutto sommato è stato fatto un buon mercato, ma alla fine solo Duncan riesce a essere in campo. Agudelo, Cutrone, Kouamé ancora non si sono visti per vari motivi. Da questa squadra mi attendo solo che concluda il campionato in questa posizione: non si poteva certo pensare che fosse cambiato qualcosa rispetto a prima della pausa.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.