Riparte la Serie A: ecco le clamorose misure di prevenzione che dovranno affrontare i calciatori e gli addetti ai lavori

Questa mattina il Corriere Fiorentino parla del brutto momento che sta passando il calcio, il momento è inevitabilmente particolare, tant’è che anche le partite prevedono misure di prevenzione senza precedenti: i giocatori non dovranno abbracciarsi dopo un gol ed eviteranno di bere dalle stesse borracce. Così come i pochi addetti che potranno accedere negli stadi subiranno un controllo della temperatura corporea con un termoscanner.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.