Pessina: “Demolizione curve? Sì, ma parziale…

Il soprintendente ai Beni archeologici, Andrea Pessina, ha parlato a la Repubblica della manifestazione dei tifosi viola andata in scena venerdì sulla questione stadio: “A quanto so Barone ha detto ‘O Campi o Franchi’, e noi speriamo che venga scelta la seconda ipotesi. Però mi trovo costretto a sottolineare che la demolizione delle curve deve essere al massimo parziale: cioè che va previsto un sacrificio contenuto, senza stravolgimenti. Siamo pronti a valutare le proposte dei progettisti, capendo anche che non sia facile ma noi dobbiamo tutelare le esigenze della conservazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.