Pedullà: “Pradè torna a Firenze, la Fiorentina era la sua priorità”

Pradè

Il giornalista Alfredo Pedullà ha fatto il consueto punto di mercato viola ai microfoni di Radio Bruno Toscana dove ha parlato del nuovo direttore sportivo dopo il posto che si è liberato con l’uscita di Corvino:

“La casella di direttore sportivo sarà riempita da Pradè. La Sampdoria non ci ha mai provato con forza. Pradè lascia Udine per tornare a Firenze, era la sua priorità. Prima di tornare negli Stati Uniti, Commisso avrebbe dovuto lasciare un traccia sull’area tecnica perché il mercato è iniziato. Dico la mia: in generale non sono mai per i ritorni. Veretout? Penso abbia già vestito quattro maglie, ma non so qual è quella giusta. Un pezzettino di maglia viola legittimamente c’è. Montella? Penso che sarà confermato a poco più del 90%.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.