Offerti a Commisso 38 ettari per lo stadio a Campi Bisenzio

Commisso

La famiglia Casini che fa capo a Carla Casini, madre di Alessio Ranaldo (presidente Confindustria Toscana), avrebbe offerto alla Fiorentina dei terreni per una superficie complessiva di 38 ettari. Secondo quanto scritto da Il Tirreno nella sua edizione online, il costo dell’area situata a Campi Bisenzio nei pressi del noto centro benessere Asmana, è valutato intorno ai 10 milioni di euro. Al momento però l’ipotesi più accreditata per il nuovo impianto sportivo rimane il progetto Mercafir. Le parole di Nardella e dello stesso Commisso fanno intendere di voler proseguire il percorso di costruzione dentro i confini cittadini.

Con l’ipotesi Campi però, tempo e costi sarebbero dimezzati inoltre ci sarà l’opportunità di uno stadio con più posti sia per i tifosi sia per il parcheggio auto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.