Nuovo stadio, le alternative. Non solo Figline, altri due sindaci si fanno avanti

La Nazione riporta anche la voce di due sindaci dell’area Metropolitana fiorentina che si sono fatti avanti per il nuovo stadio. Dopo la candidatura spontanea del sindaco di Figline Valdarno, Giulia Mugnai, arrivano quelle di Lorenzo Falchi, primo cittadino di Sesto Fiorentino, pronto a mettere a disposizione l’area di Osmannoro Sud – “Si tratta di un terreno privato e sarebbe necessaria una variante” – e quello di Signa, Giampiero Fossi: senza la nuova pista dell’Aeroporto di Peretola, si libererebbe un’area fra Signa e San Mauro per spostare il lago di Peretola. “Un terreno vuoto, ben collegato e non troppo lontano dalla ferrovia” le parole di Fossi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.