Nardella: “Mi fa rabbia che a Firenze ci sia gente che fa come vuole. Domenica i parchi erano pieni e guarda caso ieri i contagi si sono impennati”

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato a Radio Bruno Toscana della situazione coronavirus in città, ecco le sue dichiarazioni: “Domani è il mio ultimo giorno di quarantena, mentre venerdì farò un salto a Palazzo Vecchio per vedere la situazione. In ogni caso continuerò a rimanere in casa il più possibile.

 

 

Comunque gran parte dell’Italia sta capendo e sta facendo sacrifici, quindi mi fa tanta rabbia che a Firenze ci sia gente che fa come vuole. Ho visto anche delle piccole furbizie, come quella di andare a fare la spesa tutti i giorni prendendo sempre poche cose per avere la scusa di uscire di casa.

 

 

Ma che discorso è? A fare la spesa ci si va una volta a settimana, punto e basta. Ovviamente noi non arriveremo mai ai provvedimenti estremi della Cina, però le misure saranno sempre più severe. Almeno fino a quando le persone continueranno a infrangere le regole. Guarda caso tra lunedì e ieri c’è stato un’impennata dei contagi, dopo che domenica la gente si è riversata nei parchi per via del bel tempo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.