Nardella: “Della Valle mi ha chiesto di Firenze. Ho parlato anche con Commisso”

Nardella e Commisso

Dalla sua quarantena a casa (“finirà venerdì”), Dario Nardella fa il punto dell’emergenza coronavirus a Firenze e spiega la chiusura di tutti i parchi di Firenze, comprese le Cascine. Il sindaco ha parlato marginalmente anche di Fiorentina, ecco le sue parole a Lady Radio:

 

“Damiano Tommasi aveva già previsto questa situazione, fu però insultato pesantemente per la sua presa di posizione. Mi sembra lecito prendere queste precauzioni anche per i calciatori di Serie A. Mi fa piacere che la Fiorentina sia stata una delle prime società a prendere misure. Sono stato a telefono con Commisso e con Diego Della Valle i quali mi hanno dato segnali di attenzione e sensibilità nei confronti della nostra città e della nostra situazione; anche da questi gesti si capisce di quale spessore sono certe persone.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.