Muriel, crollo di rendimento: per la Fiorentina il riscatto non è sicuro

Muriel

La Fiorentina sta riflettendo attentamente sul futuro di Luis Muriel. Dopo le prime straordinarie prestazioni (è arrivato a gennaio in prestito) sembrava scontata la permanenza del colombiano a Firenze, visto che il diritto di riscatto è sufficientemente abbordabile, 15 milioni. Dall’avvento di Vincenzo Montella invece il rendimento è calato pesantemente e adesso Muriel potrebbe essere rimandato al Siviglia.

UN’ALTRA REALTA’

A riportarlo è Sportmediaset, mentre stando a quanto ci riguarda la realtà è tutta l’opposta.
La sua riconferma è da tempo certa e con un piccolo calare delle sue prestazioni non è cambiato nulla, anche perché a calare non è stato solo lui ma tutta la squadra. Il giocatore è perfetto per il tridente di Montella e la forma fisica è quella ottimale, il suo riscatto sarà quindi una delle prime operazioni che eseguirà Corvino a campionato finito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.