Montella: “Massa non lo capisco, perché si voglia complicare la vita così e non usare il Var”

Montella conferenza stampa

Il commento furioso a Sky da parte di Vincenzo Montella, dopo la sconfitta della sua Fiorentina con il Napoli, ecco le sue parole: “Faccio i complimenti ai ragazzi e al pubblico, si è creato un entusiasmo incredibile fin dal primo giorno Dispiace per il risultato, il campo ha dimostrato che non lo meritassimo, per tanti episodi, però certe cose non si riescono a capire. Perché ci si voglia complicare la vita, dato che credo nella buona fede degli arbitri. A fine primo tempo abbiamo visto la simulazione di Mertens, ma perché non vai a vederlo? Altra cosa: non voglio più sentir parlare di Chiesa simulatore. Basta! Chiesa non è un simulatore, non si possono chiedere partite del genere, l’accettiamo e andiamo avanti. Mi tengo la prestazione, la crescita dei ragazzi, il bel gioco e il coraggio che hanno mostrato i tanti giovani messi in campo oggi.

PARLA POI DELL’ARBITRAGGIO

Spiegazioni di Massa? Lui l’aveva visto nettamente, a detta sua. E la Var? Basta rivederlo, non riesco a capire davvero. Ho preso un’ammonizione perché sul presunto rigore su Ribery mi sono avventato verso il campo. Fiorentina già brillante? L’abbiamo preparata così, ragazzi molto più concentrati rispetto alla gara col Monza, sapevamo che avremmo corso rischi ma dobbiamo portarci a casa questo coraggio. Sono entusiasta dei ragazzi perché hanno tanti margini, il Napoli ha sfruttato bene le mezze occasioni del primo tempo, sono bravi e si conoscono da tanti anni. Abbiamo capito che possiamo lavorare in questo modo e col tempo metteremo a posto le cose. Ribery? E’ un campione, mi auguro che possa stare bene per la prossima perché ancora non è così. Sarà un grosso esempio per i nostri giovani”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.