Montella ha in rosa un bomber di razza ma non lo fa giocare..

Boateng e Vlahovic

Una vicenda molto curiosa è quella che riguarda la Fiorentina e soprattutto Vincenzo Montella. I Viola giocano senza punta da inizio campionato e Montella per correre ai ripari ha deciso di puntare su un modulo senza punte. Fino a quando hanno retto Federico Chiesa e Franck Ribery, il tutto aveva un senso ma nelle tre giornate senza il campione del mondo, il mister ha preferito un Boateng spaesato ad un vero e proprio centravanti arrivato a Firenze con le migliori aspettative. Stiamo parlando di Dusan Vlahovic che in un tridente giovane con Chiesa e Sottil potrebbe dare il meglio di se e impensierire seriamente la difesa di ogni squadra in serie A. Naturalmente con Ribery avrebbe tanto da imparare e da dare in campo ma Montella non ne vuole proprio sapere di lanciare Vlahovic titolare che dalla sua continua a lavorare ed aspetta una chiamata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.