Meglio un’altra stagione simile a questa ma con Chiesa o rivoluzione con i soldi della sua cessione?

Chiesa alla Juventus

Questa stagione è stata tra le più fallimentari degli ultimi anni. Ad inizio campionato nemmeno il più pessimista dei tifosi avrebbe immaginato tutto ciò. L’unico giocatore che si salva a fine stagione è l’uomo mercato per eccellenza della Fiorentina, stiamo parlando naturalmente di Federico Chiesa!

DOVE ANDRA’ CHIESA?

Un giocatore giovanissimo con una valutazione che si aggira intorno ai 100 milioni di euro; cifre assurde se si pensa alla sua età ma non per le sue caratteristiche. Punto fisso della nazionale, un giocatore che ogni allenatore vorrebbe avere nel suo 11 titolare. Il suo futuro sarà difficilmente in maglia Viola e con molte probabilità saluterà i Viola già a fine stagione.
Il padre, ovvero il grande Enrico Chiesa, ha ribadito più volte che il giocatore non abbandonerà la serie A perché vuole rimanere in Italia.
Purtroppo viviamo in un periodo dove soltanto la Juventus può spendere certe cifre in Italia e quindi sembra già segnata e obbligata la scelta di Federico Chiesa.

LA SCELTA GIUSTA


Ma se fosse possibile, trattereste Federico rinunciando ai 100 milioni?
I rischi sono due:
Il primo è ovviamente quello di ripetere una stagione fotocopia a quella attuale; i Della Valle hanno espresso chiaramente che la strategia sarà quella dell’autofinanziamento e quindi per comprare ci sarà bisogno prima che entri il cash dalle cessioni.
Il secondo rischio è legato all’eventuale cessione del Fenomeno Viola. In questo caso oltre ad un indebolimento della rosa, provocato dalla sua assenza, c’è il rischio che i Della Valle non investano tutto il ricavato della futura cessione di Chiesa o che peggio ancora venga investito male.

1 COMMENTO

  1. La Squadra ha dei buoni/ottimi giovani.
    Se resta CHIESA occorrono : 1 centrale che affianchi Hugo (vado controcorrente, ma Pezzella concede ogni partita almeno 3 palle goal agli avversari); un terzino dx buono : venderei Pezzella e Biraghi, oltre uno tra Laurini o Ceccherini // a centrocampo se i centrocampisti attuali si vendono ad un prezzo equo, lascerei soltanto Dabo e forse Gerson e ne acquisterei due ottimi : Sensi e un altro più i giovani e quelli già acquisiti// in attacco : via Muriel, acquisto di Balotelli o Pavoletti che insieme a Chiesa e a Simeoni + il giovane formano l’ attacco.

    Se Chiesa va via : acquisto di un esterno: Berardi? o olandese buono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.