L’ultimo buco da coprire in società, ecco il punto sul nuovo amministratore delegato

Commisso

Questa mattina il Corriere dello Sport racconta di come la Fiorentina sia ancora alla ricerca di un amministratore delegato. Sono state bocciate le candidature di Umberto Gandini e Luca Scolari. Sarà un dirigente esperto, conosciuto anche a livello internazionale con cui ci sono trattative in corso. Non sarà americano. Il collante sarà Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso.

IL RESTO DELLA SOCIETA’

Le decisioni sul mercato saranno prese da un “organo collegiale” di cui faranno parte Antognoni e Montella. Saranno sentite le opinioni di tutti, ma, alla fine, a decidere sarà il direttore sportivo Daniele Pradè, già a lavoro, nonostante sarà operativo solo dal primo luglio.
Batistuta poi rappresenterà la figura della Fiorentina nel mondo.
Quello dell’amministratore delegato quindi sarà un ruolo difficile da ricoprire e che Commisso dovrà scegliere con particolare attenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.