Lazaar: “Pentito di aver rifiutato la viola, Amrabat super colpo”. Poi ricorda l’incubo Joaquin…

Amrabat

“La Fiorentina ha fatto un grandissimo colpo con Amrabat: hanno preso uno dei centrocampisti più forti della Serie A”. Parola di Achraf Lazaar, terzino del Cosenza ex Palermo, compagno di nazionale del futuro viola. “Con Sofyan siamo legatissimi, come fratelli. È venuto a trovarmi da Verona nel giorno libero ed è stato con me quando mi sono infortunato” ha aggiunto l’esterno sinistro nel corso di una diretta instagram col giornalista Nicolò Schira. Poi il retroscena di mercato, già emerso qualche tempo fa: “Nell’estate 2016 la Fiorentina mi voleva, ma il mio sogno da bambino era quello di giocare in Inghilterra. Al Newcastle c’era mister Benítez che veniva dal Real Madrid e il suo pressing mi ha convinto. Col senno del poi non è stata la scelta giusta…”. Infine alla domanda sul suo avversario più duro, Lazaar risponde: “L’esterno offensivo che mi ha fatto impazzire di più è stato Joaquín della Fiorentina. Sono andato a casa col mal di testa: contro di lui ho fatto una bruttissima partita. Lui era bravo a sterzare destra-sinistra ed era difficile capire dove andare per fermarlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.