La Fiorentina ci riprova: è Nainggolan il primo obiettivo dei gigliati

La Fiorentina ci riprova. Dopo aver ricevuto un “no, grazie” dodici mesi fa, Daniele Pradè torna alla carica per Radja Nainggolan (qui la scheda dell’ex Roma). L’estate scorsa il belga ha preferito tornare in quel di Cagliari per motivi familiari, adesso invece potrebbe dire sì alla proposta della Fiorentina che vuol farne il perno di un centrocampo composto da altri interpreti niente male come Sofyan Amrabat e Gaetano Castrovilli.

 

 

 

 

Come emerso alcuni giorni fa, prima di salutarsi per l’inizio delle vacanze, Giuseppe Iachini avrebbe fatto tre richieste alla dirigenza viola in vista del mercato: lasciare intatto il reparto arretrato, prendere un centrocampista (Nainggolan) ed un centravanti (Piatek). Il tecnico marchigiano vorrebbe impiegare il Ninja come centrale, un ruolo che il belga ha già fatto durante questa stagione. Prima mediano, poi mezzala e trequartista (con Spalletti), adesso regista atipico: sicuramente l’ex Piacenza, Roma ed Inter porterebbe esperienza, carisma e tanta, tanta personalità alla mediana viola.

 

 

 

 

 

 

Ma per arrivare a Nainggolan saranno diversi i pezzi del puzzle da incastrare, innanzitutto capire come finirà la trattativa tra Inter e Fiorentina che riguarda i due terzini sinistri Biraghi e Dalbert. Da non sottovalutare, poi, la concorrenza del Cagliari, che non molla e che può offrire al club nerazzurro alcuni elementi interessanti (Cragno, Nandez).

A riportarlo è Violanews

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.