Juventus-Fiorentina 2-1, una Fiorentina battagliera si deve arrendere a Vinovo.

Bigica-Fiorentina-Primavera

Una Fiorentina sicuramente migliore quella della ripresa, si mette però subito male ad inizio ripresa perchè dopo il palo colpito da Montiel è la Juve a trovare il 2-0 con Filippo Ranocchia.

La Fiorentina non molla e continua ad attaccare trovando finalmente la rete al minuto 68′ con Lovisa su un bel cross di Edoardo Pierozzi. Nel mezzo altre due richieste di penalty per i viola che si devono arrendere contro una Juve cinica che con due conclusioni in porta ha vinto la partita. Nel finale poi al minuto 92′ la più grande occasione per il pari ma lo stesso Lovisa spreca mettendo a lato di testa. Juve che chiude il match in 10 per il doppio giallo a Filippo Ranocchia al minuto 93′.

Per la viola continua la crisi, urge adesso una scossa perchè l’incubo lotta retrocessione si fa sempre più reale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.