IRRICONOSCIBILI, la Fiorentina si schianta 1-3 sull’ostacolo Sassuolo.

Una prestazione irriconoscibile quella della Fiorentina oggi contro il Sassuolo, soprattutto a livello individuale gli errori non si contano. Da Castrovilli a Ceccherini fino a Chiesa sono numerosi i flop dei viola oggi.

Il solito Ribery e il primo goal di Cutrone sono gli unici segnali incoraggianti in una gara da dimenticare e cancellare il prima possibile.

Iachini dovrà ricompattare subito la squadra per centrare il prima possibile la salvezza ed evitare di vivere un finale di stagione anche peggiore dello scorso.

Dal mister ci si aspettava tanto, ora però il lavoro sarà ancora più duro. Mesi sono passati ma poco o nulla é cambiato in questa Fiorentina che non é per nulla lontana parente di quella del corso Montella. La grinta e la corsa che tanto professava Iachini si sono viste ben poco, ora bisogna svegliarsi..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.