Inter-Fiorentina 4-3, una bella viola si butta via: le pagelle

Inter-Fiorentina 4-3, una bella Fiorentina si butta via nel finale, l'Inter vince ma non convince

Peccato, peccato, davvero peccato. Oggi la Fiorentina ha giocato una grandissima partita, la giovane età delle sue punte, unite ad un coraggio non certo spiccato di Iachini hanno però rovinato tutto. La Viola ha da subito pressato alti e nerazzurri, e alla prima occasione è passata con Kouame. Lo stesso centravanti ivoriano sbaglia però altre 2 reti nel primo tempo, con due conclusioni viziate da due stop completamente sbagliati. L’Inter trova il pari a fine primo tempo con Lautaro. Nella ripresa i nerazzurri trovano subito il vantaggio con una sfortunata autorete di Ceccherini. La reazione dei viola è imperiosa, i gigliati tornano avanti con le reti di Castrovilli e Chiesa su due assist pazzeschi di Ribery. Lo stesso francese  nel finale regala una terza perla a Vlahovic che spreca malamente. I nerazzurri però la ribaltano con Lukaku e D’Ambrosio. Iachini la perde coi cambi, manca di coraggio togliendo troppo presto Chiesa e Ribery, l’Inter tira fuori dalla panca in serie, Sensi, Hakimi, Vidal, Nainggolan e Sanchez.

Inter-Fiorentina: le pagelle viola

Dragowski 7: Due-Tre interventi decisivi, sempre puntale, guida alla grande la difesa.

Milenkovic 5,5: Gioca con personalità ma il suo errore in coabitazione con Amrabat sul 2-1 nerazzurro pesa tanto.

Ceccherini 5: Prende un giallo ingenuo, soffre Lukaku.

Caceres 7: Prestazione di livello straordinario, lotta a tutto campo con Lukaku e vince spesso il duello, grande intervento su Lautaro, giustamente viene tolto il rigore.

Chiesa 7: Primo tempo da terzino, che intervento in diagonale! Nella ripresa punge su assist di Ribery, lotta per la maglia!(Dal 68′ Lirola 5,5: Bene in fase di spinta, dalla sua parte arriva il goal del 4-3.)

Bonaventura 6,5: Centrocampista a tutto campo, da qualità al gioco per un’ora, serve l’assist a Kouame per il vantaggio.(Dal 61′ Borja 5,5: Quando gioca palla, fa grandi cose, senza palla però soffre i centrocampisti nerazzurri.)

Amrabat 5,5: Gioca una gara da 6, pesa su di lui l’errore sul 2-1.

Castrovilli 7: Gran goal, prestazione in crescendo nella ripresa, peccato per la leziosità che porta al pari nerazzurro.

Biraghi 6: Alla pari con Young, soffre di più con Hakimi, spinge e da un suo cross nasce il vantaggio viola.

Ribery 8: Prestazione da autentico furiclasse, 2 assist più 1 che illuminano San Siro, la sua sostituzione è francamente inspiegabile.(Dal 84′ Cutrone SV)

Kouame 6: Segna alla prima occasione e da la profondità ai viola, sbaglia due altre reti, può solo crescere.(Dal 61′ Vlahovic 4,5: Ci mette tanta grinta e tanta voglia, sbaglia però una rete clamorosa a 10 dalla fine sul 2-3 che poteva chiudere la gara.)

Iachini 5,5: La partita era stata imposta alla grande, la gestione dei cambi però non convince..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.