I voti all’Italia Femminile. Successo Guagni, Mauro si fa valere, le altre…

Guagni

Tra le pagine de La Gazzetta dello Sport di oggi, troviamo le pagelle di ciascuna componente dell’Italia Femminile che ieri è stata eliminata ai quarti di finale della Coppa del Mondo dall’Olanda. Presenti naturalmente anche le due viola convocate. Di Alia Guagni, impiegata sempre da titolare da Bartolini, la Rosea scrive: «Un torneo in crescendo. Corre e attacca. Padrona della fascia destra, e ieri pure di quella sinistra: umiliata Van de Sanden, esterno d’attacco tra i più pungenti del pianeta: 8». Più contenuto ma sempre positivo anche il giudizio su Ilaria Mauro: «Partita da titolare all’esordio, sacrificata solo per esigenze tattiche. Quando è stata chiamata ancora in causa ha fatto vedere di essere un vero centravanti lottatore: 6.5».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.