Galli: “I vertici dovrebbero dimettersi. Tommasi si è svegliato tardi”

Galli

L’ex portiere della Fiorentina, Giovanni Galli, è intervenuto a Lady Radio:

“Il popolo italiano è quello de ‘fatta la legge, trovato l’inganno’. Siamo italiani e non ce ne frega niente di nessuno. Si confonde la democrazia con l’anarchia. Tommasi si è svegliato all’ultimo cercando di proteggere la Serie A, ma si scordato della Serie B. Dovrebbero esserci le dimissioni di tutti i vertici (ministro dello sport, presidenti della Figc, della Lega Serie A, dell’AIC e del Coni), ma non accadrà. E’ l’ora di ridurre il numero delle squadre a 18, 20 sono troppe.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.