Franck Ribery va a Monaco dal professore delle caviglie

Ribery

Franck Ribery sarà sottoposto oggi all’intervento chirurgico per l’infortunio alla caviglia subìto con il Lecce. Ieri la partenza per la Germania insieme al medico viola, Luca Pengue e il fisioterapista Simone Michelassi. Il francese ha cercato di recuperare in ogni modo, lavorando anche nel giorno libero della squadra e rendendosi disponibile a giocare con l’Inter sottoponendosi a infiltrazioni che avrebbero alleviato un dolore ancora persistente.

 

 

Poi si è deciso di optare per intervenire chirurgicamente e per una soluzione più prudente. Dove? A Murnau, 70 chilometri da Monaco, in una struttura specializzata anche in riabilitazione dove lavora il professor Johannes Gabel, luminare delle lesioni a piedi e caviglie dove due mesi fa è passato anche Lucas Hernandez (il fratello del milanista Theo), difensore del Bayern Monaco. Sei-otto le settimane di stop.

A riportarlo è il Corriere Fiorentino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.