Fiorentina-Inter le probabili formazioni: Boateng e Chiesa davanti mentre a centrocampo..

Boateng e Chiesa Monza

Montella si gioca la prima delle ultime due possibilità per restare in sella alla Fiorentina anche nel 2020 contro la capolista Inter. Una sfida complicatissima, che spinge il tecnico viola a riaggrapparsi a vecchie certezze, come il modulo, ovvero il 3-5-2. Con la difesa a tre, abbandonata ad esempio nella sfida persa contro il Torino, la squadra ha espresso il miglior gioco in stagione, soprattutto contro le big, la Juventus su tutte. Da qui si ripartirà, dal bisogno di difendersi con cinque uomini e dalla necessità di non sperimentare contro chi guida la classifica.

 

 

 

Davanti al solito Dragowski, tornerà a guida la retroguardia il capitano German Pezzella, che dovrà scendere in campo con la mascherina dopo la seconda operazione allo zigomo nel giro di un anno. Ai suoi fianchi, Milenkovic e Ceceres. In regia rientra Badelj, assente contro i granata, sostenuto dal consueto duo formato da Castrovilli e Pulgar. Sulle fasce confermatissimo Dalbert, che è l’ex di turno in cerca di rivincite dopo l’addio estivo, e torna anche Lirola, non al top come rendimento nelle ultime settimane. In avanti, Chiesa sarà regolarmente in campo alla ricerca del guizzo vincente e nel ballottaggio per la seconda punta la dovrebbe spuntare Boateng su un Vlahovic che nonostante le ultime chance, non è riuscito a convincere per il rendimento discontinuo.

 

 

 

Modulo a specchio per Conte che non abbandona il suo 3-5-2 e nonostante i problemi a centrocampo va avanti per la propria strada. In porta ci sarà Handanovic; in difesa Bastoni è favorito su Godin per completare il tridente arretrato con Skriniar e De Vrij. A centrocampo, visto gli infortuni di Barella, Gagliardini e Sensi, ecco che saranno due ex viola come Borja Valero e Vecino a completare il reparto a fianco di Brozovic. Sulle fasce, si gioca un posto da titolare un altro ex viola come Biraghi anche se Lazaro pare in vantaggio nel ballottaggio. Sull’altra fascia ci sarà Candreva. In avanti, la coppia che fa paura per rendimento e gol segnati, formata da Lautaro Martinez e Lukaku.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Boateng, Chiesa

Inter (3-5-2): Handanovic; Bastoni, Skriniar, De Vrij; Candreva, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lautaro, Lukaku

A riportare il tutto è Firenzeviola.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.