Emergenza Coronavirus: ecco il gesto di Josip Ilicic

Non solo calcio giocato, il trequartista sloveno dell’Atalanta Josip Ilicic ha lasciato il segno anche fuori dal campo. Lo sloveno ha deciso di donare all’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo il pallone che si è aggiudicato con il poker messo a segno martedi in Champions League contro il Valencia.

L’ex viola ha voluto dimostrare la sua vicinanza, riconoscenza ed affetto per quanto medici, infermieri e volontari stanno facendo per combattere il Coronavirus: “Anche noi al vostro fianco, i nostri angeli, per vincere la partita più importante.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.