Dopo la rapina Ribery medita l’addio?

Al ritorno da Parma Franck Ribery ha ritrovato la sua casa svaligiata, per fortuna i suoi familiari erano assenti.

Queste le dure parole del fuoriclasse viola che fanno pensare ad un possibile addio..

“Grazie a Dio mia moglie e i miei figli erano al sicuro a Monaco. Ma come possiamo fidarci oggi? Come possiamo sentirci al sicuro dopo questo furto?

Non inseguo i milioni, grazie a Dio non ci manca nulla, d’altra parte gioco a calcio per passione non per soldi. Ma passione o no, la mia famiglia viene prima di tutto e prenderemo le decisioni necessarie per il nostro benessere“.

Staremo ora a vedere quale sarà la decisione che prenderà. La storia tra Ribery e Fiorentina si chiuderà anzitempo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.