Dainelli: “Progetto giovani? E’ stimolante, sono spugne. Sottil…”

Il dirigente della Fiorentina, Dario Dainelli, è stato intervistato insieme a Riccardo Sottil nella trasmissione “La giovane Italia” su Sky Sport:

“Il calcio di adesso si è evoluto, i giocatori sono più atleti a tutto tondo, ma conta anche il morale, serve dare tutto per arrivare al risultato. Sottil? Riccardo non si merita che venga detto ‘E’ bravo, ma…’. Deve lavorare perché tolga quel ‘ma’, sembra semplice, ma non lo è. Il progetto giovani? Fa piacere, è stimolante. I giovani hanno entusiasmo e voglia di apprendere, solo delle spugne.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.