Coronavirus Monza, infermiera suicida: «Era positiva al Covid-19, temeva di aver infettato altre persone»

Coronavirus Monza, infermiera suicida: «Era positiva al Covid-19, temeva di aver infettato altre persone»
Era positiva al Covid-19, lo stress, la fatica, forse la preoccupazione di aver contagiato altre persone. E’ stato un gesto estremo, disperato, quello di un’infermiera dell’ospedale San Gerardo di Monza che si è suicidata. A darne notizia è la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi) in una nota in cui esprime «tutto il dolore e la costernazione degli infermieri alla notizia di una giovane collega che non ce l’ha fatta più e tutti i 450mila professionisti presenti in Italia si stringono uniti e con forza attorno alla famiglia, agli amici e ai colleghi».

A riportare il tutto è il Messaggero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.