Commisso: “Voglio lo scudetto. Rialti? Avrei voluto conoscerlo di più”

A Palazzo Vecchio, ha preso la parola anche Rocco Commisso, il numero uno Viola ha ricordato Alessandro Rialti con i giornalisti presenti; ecco le sue dichiarazioni: “Quando sono arrivato a Firenze non capivo perché faceva sempre lui le prime domande, poi l’ho imparato. Ricordo che a gennaio venne a farmi un’intervista e siamo stati insieme più di un’ora. Avrei voluto conoscerlo di più ma così è la vita. Sto conoscendo meglio non solo Alessandro, ma anche la storia di Firenze e della Fiorentina. Il sogno scudetto? Anche io ho questo sogno”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.