Cobolli Gigli attacca Ronaldo: “E’ andato via per la mamma ma poi si mostra a prendere il sole in una mega piscina…”

Ribery vs Ronaldo

Oggi per Ronaldo, come per gran parte dei calciatori della Juve, terminerà il periodo di isolamento volontario iniziato lo scorso 11 marzo, quando è stata scoperta la positività di Rugani. All’epoca, come ricorda il Corriere dello Sport, Cristiano era già a Madeira, dove è sbarcato subito dopo Juve-Inter per stare vicino alla madre Dolores, colpita recentemente da un ictus. Il fenomeno ha effettuato il tampone ed è risultato negativo ma ha seguito i protocolli, rimanendo a casa.

 

 

Ora resta da capire quando rientrerà in Italia: tutto dipende dal fatto che venga stabilita, o meno, una data per la ripresa degli allenamenti. Quando succederà, in base alla normativa attualmente in vigore, dovrà comunque osservare altri quattordici giorni di isolamento. L’ex presidente bianconero, Giovanni Cobolli Gigli, però bacchetta il portoghese e gli altri bianconeri che hanno lasciato Torino:

 

 

 

«Ronaldo è andato via per la mamma ma poi si mostra a prendere il sole in una mega piscina – ha detto a Radio Punto Nuovo –. Fatta la concessione a Ronaldo, la situazione è degenerata. Non andava fatto, sarebbero dovuti restare tutti in quarantena».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.