Chiesa, Pezzella e gli altri: con l’economia crollano anche i prezzi dei giocatori

Questa mattina La Nazione ha aperto un focus su quello che riguarda la crisi economica legata al sistema-calcio. E di conseguenza i valori dei calciatori caleranno molto rispetto all’ultima sessione di mercato. Chiesa? Costava 70 milioni, adesso oscillerebbe tra i 52 e i 56, tenendo conto del minor potere di acquisto dei club. Castrovilli da 40 scenderebbe a 32 milioni come prezzo base, Pulgar e Dragowski calerebbero da 15 a 12 milioni. E Pezzella, il capitano al centro di voci su un possibile addio? 20 milioni sono un’utopia, ci si dovrà accontentare di 15.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.