Cellino su tutte le furie: “Noi sfavoriti contro la Fiorentina, pretendiamo rispetto”

Non c’è solo la Fiorentina a lamentarsi degli errori arbitrali in questi giorni. E anzi Massimo Cellino, patron del Brescia, si sente penalizzato proprio nella gara contro i viola al Franchi, oltre che quella di sabato contro il Genoa, ecco infatti le sue dichiarazioni: “I torti che abbiamo subito sono talmente evidenti che non so cos’altro aggiungere. Forse qualcuno pensa che siamo già retrocessi, ma noi pretendiamo rispetto perché ci stiamo giocando le nostre carte e vedo dei margini per lottare fino in fondo” le parole riportate da Tuttosport che cita le mancate espulsioni di Dalbert e Caceres (già nel primo tempo) tra le situazioni che il Brescia non avrebbe digerito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.