Ceccherini-Hugo, doppia cessione in vista per la difesa. La situazione

Vitor Hugo

La Fiorentina che verrà assemblata nelle prossime settimane sarà una squadra profondamente diversa rispetto a quella della scorsa stagione, e tra le tante operazioni in uscita che Pradè e i suoi stanno concludendo ce ne sono (anche) due in divenire legate ad altrettanti membri del pacchetto arretrato della rosa di Montella: Vitor Hugo e Federico Ceccherini. Entrambi non rientrano nel profilo di difensore apprezzato dal tecnico e, poco dopo essersi insediata, la nuova società li ha inseriti tra i nomi in uscita.

Destini simili, ma situazioni piuttosto diverse. Da un lato Hugo, che riscuote un certo interesse sul mercato internazionale: per lui la Fiorentina sta parlando sia con il Leganes che con il Besiktas; due trattative in fase embrionale, e comunque secondarie per la dirigenza viola che è attualmente concentrata sulla cessione di Veretout, ma entrambe solidamente in piedi. Nelle scorse settimane ci sono stati contatti anche con la Germania, da dove un club di media classifica si è fatto avanti per il giocatore, ma al momento le piste più stabili sono quelle che portano il brasiliano verso Spagna e Turchia.

Dall’altra parte, un po’ più spinoso, c’è il caso di Ceccherini. La Fiorentina vorrebbe cederlo per la ragione di cui si diceva sopra, ma rispetto a Hugo l’ex Crotone ha meno mercato. Al momento l’opzione più concreta per il suo futuro è il Brescia, club che aveva manifestato interesse anche per il brasiliano. Comunque, è altamente probabile che quando si muoverà Ceccherini lo farà in Italia. Per una Fiorentina che ad oggi ha pochissime certezze c’è quindi anche il punto interrogativo della difesa (dove neanche Pezzella è intoccabile, e dove Pradè e Montella vorrebbero inserire un difensore ‘play-maker’). Un reparto che nelle prossime settimane potrebbe radicalmente cambiare.
A riportarlo è Violanews.

LA NOSTRA OPINIONE

Per quanto riguarda noi di Violapresses, Ceccherini rimarrà quasi certamente mentre Vitor Hugo e Milenkovic potrebbero essere sacrificati per fare cassa, sopratutto il serbo che potrebbe portare alle casse Viola una cifra intorno ai 50 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.