Bucchioni: “Nardella deve ammettere i propri errori. Mercato? Può arrivare solo Deulofeu”

Bucchioni

Enzo Bucchioni è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno per parlare dei temi più caldi in casa Fiorentina. Queste le sue parole:

Stadio
Il calcinaccio in TV? Dobbiamo dire chiaramente che lo stadio Franchi è stato abbandonato a sè stesso negli ultimi 20 anni. Nessuno era più interessato al Franchi, perchè il progetto era la Mercafir. Una volta che questo è saltato, improvvisamente è tornato di moda lo stadio di Campo Marte. Vorrei che Nardella ammettesse le proprie colpe perchè ha sbagliato, ed è evidente. L’UEFA attualmente non ti farebbe giocare in questo stadio, la licenza sarebbe a rischio
Iachini
Mi è piaciuto il cambiamento di pensiero della squadra. Ripartendo dal 3-5-2 ha chiesto nuove cose alla squadra. Pressing alto, difesa più alta e maggior facilità di entrare nell’area di rigore avversaria. Non c’è più solo il pensiero di non perdere, ma di vincere le gare.
Mercato
La Fiorentina non è più su Torreira, per il regista aspettiamo Amrabat che sarà il fulcro del nostro gioco. Se Chiesa parte c’è l’idea di andare a prendere Deulofeu (SCHEDA), anche se ha caratteristiche diverse, e per il resto tenere tutto così. Non mi aspetto un centravanti, i nostri ragazzi sono molto giovani e interessanti. Giocatori come Milik e Belotti sono inarrivabili. I giocatori alla portata, come Muriqi della Lazio, non sono certezze, preferisco valutare quelli che ho adesso. Pulgar? Per Iachini è incedibile, il tecnico ha in testa di fare il centrocampo a 2 e il cileno diventerà un punto fermo del centrocampo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.