Bocci: “Ribery ha l’umiltà del campione, insieme a Caceres è il miglior acquisto”

Ribery Violapresses

Questa sera il signor Alessandro Bocci, noto giornalista del Corriere della Sera, ha parlato ai microfoni del Pentasport:

Ho visto una nuova Fiorentina da dopo la sosta, dalla gara con la Juventus, e finalmente è tornata la vittoria. Ribery è diventato il punto di riferimento della squadra, si è inserito in questo contesto con grande umiltà, come fanno i veri campioni, e questo nuovo ruolo da regista avanzato gli calza bene. La squadra ha sentito il peso di questi 220 giorni senza vittoria, ho visto la squadra impaurita a tratti, sopratutto dopo il gol della Samp, ma ho visto grande differenza rispetto alla gara di Parma. La sfida contro l’Atalanta era stata una vera battaglia, con i giocatori che erano stremati, ieri sono stati bravi a tenere il risultato. Milan? L’ho visto a Verona ed è stato sconcertante, nel derby invece ha fatto meglio. Giampaolo ha bisogno di tempo, prendono pochi gol e ne fanno ancora meno, ma San Siro potrebbe essere un fattore. Dalbert? Per quello che ha fatto vedere fin qui, probabilmente è uno dei più propositivi, non che uno dei migliori della rosa. Caceres? Probabilmente il colpo più importante insieme a Ribery.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.