Boban porta il Milan in tribunale. Il croato si oppone al licenziamento

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, non accenna a fermarsi la spietata lotta che sta dilaniando dall’interno la dirigenza rossonera. Le parti si ritroveranno presto in tribunale. Zvonimir Boban, licenziato per giusta causa in seguito alle divergenze con l’Ad Gazidis, si opporrà con forza al provvedimento ritenendo di aver sempre agito nel rispetto dei vincoli contrattuali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.