Basile: “Pressing totale di Commisso per lo stadio”. Sul mercato di gennaio e Pedro…

Commisso

Ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno Toscana è intervenuto il giornalista Massimo Basile, corrispondente da New York:

“A Commisso non è piaciuto l’atteggiamento iniziale della squadra nelle ultime partite. Lui è uno passionale, vorrebbe vedere un approccio alla gara più incisivo. Vanno fatti passi in avanti sotto l’aspetto mentale. Chiedendo di Pedro, mi hanno detto che sarà al 100% tra dicembre e gennaio. Il calcio moderno è complicato, sono convinti di aver preso un grande centravanti, ma adesso ha bisogno di tempo. A gennaio sicuramente verranno fatti acquisti, ma dipenderà molto da ciò che sarà disponibile sul mercato. Non mi stupirei se acquistassero un giovane di talento lasciandolo in prestito fino a giugno. Rocco sulla questione stadio è un martello.

 

 

Le sue dichiarazioni non indicano intoppi, sta applicando un pressing totale perché non vuole allentare la presa. Il suo fast fast fast sarà sempre così, gli americani sanno che il problema in Italia è la lentezza burocratica. Ha paura che se si distogliesse l’attenzione il progetto possa arenarsi possa arenarsi. Rocco promuove il made in Italy ma guarda anche in Europa, stanno cercando occasioni nei vivai dei grandi club europei.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.