Basile: “Commisso e gli altri stranieri al lavoro per la legge sugli stadi. Crisi? E’ il momento di investire”

Commisso

Massimo Basile, corrispondente da New York per il Corriere dello Sport, è intervenuto a Radio Bruno:

“E’ un momento di crisi, è ora il momento di investire per evitare la stagnazione. Commisso è testardo, più vede le porte chiuse e più si scalda. La Fiorentina, insieme alle altre proprietà straniere, vuole avere maggior controllo sul calcio italiano. Insieme vogliono trovare una via d’uscita per la legge sugli stadi, è adesso che vogliono investire. Non c’è solo la società viola, anche altri metterebbero liquidità e per la Lega e il calcio italiano in generale sarebbe importante.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.