Badelj torna in cabina di regia. Il croato si gioca la conferma con la Fiorentina

La Fiorentina ha bisogno del suo regista adesso più che mai sono necessarie nuove idee nel centrocampo gigliato. Milan Badelj con l’avvento di Iachini ha fatto molta panchina, un mese passato a lavorare intensamente per ritrovare la migliore forma fisica. Milan ha lottato duramente, ed in silenzio già con la Sampdoria si era ripreso la maglia da titolare. Nonostante l’espulsione per doppia ammonizione, nel primo tempo, aveva mostrato alcuni spunti di gioco interessanti. Adesso, scontata la squalifica, contro l’Udinese è pronto a riprendere da dove aveva lasciato. Il suo futuro è in bilico, a fine stagione verranno fatte delle riflessioni. Il croato è in prestito dalla Lazio, per riscattarlo servono 4 milioni di euro. Pradè ci sta pensando, molto dipenderà anche dalla eventuale conferma di Iachini.

 

A riportarlo è l’edizione giornaliera della Repubblica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.