Amarcord: “Quella tripletta al Friuli di Batigol nel ’97”

Il Corriere dello Sport questa mattina ricorda un successo indimenticabile della Fiorentina di Batistuta in casa dell’Udinese nel 1997. Era la prima giornata di Serie A e sulle panchine c’erano Zaccheroni e Malesani, tecnico emergente arrivato dal Chievo Verona. La Fiorentina contava giocatori del calibro di Batistuta, Toldo, Rui Costa, Robbiati e Luis Oliveira. Nell’Udinese Bierhoff e Marcio Amoroso, oltre a Bertotto a centrocampo. Dopo il vantaggio dei bianconeri finiti anche in 10, nel secondo tempo si scatena Batigol: l’argentino segna tre volte e porta avanti i viola nonostante il momentaneo 2-1 friulano. Con una sforbiciata al 90′, il Re Leone regalò una vittoria mozzafiato alla Fiorentina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.